Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4

Sardegna: una terra fertile, ricca di sapori ed aromi unici

La natura incontaminata ed il lavoro dell’uomo producono frutti preziosi

Grazie alla mitezza del clima ed alla fertilità del suolo la Sardegna del Sud Ovest è un centro di eccellenza per le produzioni agroalimentari. Ogni paese ha una sua specificità, e molti dei prodotti alimentari che rendono famosa la Sardegna vengono dal Sud Ovest.

Pula è celebre per le coltivazioni di varietà pregiate di pomodoro; i fichi di Chia maturano vicino al mare e sono considerati i migliori della regione. Grandi e dolcissimi, sono il dessert che la natura regala alla fine dell’estate.

L’ulivo viene coltivato da millenni nella zona costiera e per questo l’olio extra vergine di oliva prodotto nel Sud Ovest della Sardegna è un capolavoro di sensazioni: intenso ed autentico, accompagna ogni pasto e valorizza ogni ricetta tipica.
A Villamassargia, a circa 40 km da Pula, esiste un uliveto che custodisce tradizioni millenarie: ognuno degli alberi che lo costituiscono, antichi e splendidi, appartiene ad una famiglia del paese, che lo cura da tempo immemorabile secondo consuetudini delle antiche leggi locali.

La viticoltura è altrettanto importante. I classici vitigni sardi sono molto diffusi in questa parte della Sardegna, ma il vino caratteristico del Sulcis è il Carignano. I vini del Sud Ovest della Sardegna arricchiscono le tavole più prestigiose con i loro profumi e colori e le cantine che li producono hanno ottenuto i più importanti riconoscimenti nel mondo.